Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Approvo

ANP NAZIONALE: Area V - Dimensionamento, conferimento e mutamento di incarico [25-05-2012]

Si è svolto oggi un incontro tra Amministrazione e OO.SS.
rappresentative dell'Area V per discutere sulle conseguenze del dimensionamento
della rete delle istituzioni scolastiche e sui criteri per il conferimento ed il
mutamento degli incarichi dirigenziali.

Leggi tutto: ANP NAZIONALE: Area V - Dimensionamento, conferimento e mutamento di incarico [25-05-2012]

Disponibilità Posti all'estero per Dirigenti Scolastici

Si avvisano gli interessati che sul sito USR Sicilia è possibile consultare la nota della direzione su: Disponibilità Posti all'estero per Dirigenti Scolastici e scaricare il relativo allegato 1 - modello di domanda per la destinazione all’estero di Dirigenti scolastici .

ANP NAZIONALE: lettera-appello indirizzata al Ministro dell'Istruzione

Nella sezione "materiali" è possibile consultare la  lettera-appello  che il gruppo di Firenze ha indirizzato al  Ministro dell'Istruzione richiedendo il regolare svolgimento dei prossimi Esami di Stato. 

Pubblicazione elenchi scuole sottodimensionate 1° ciclo-2° ciclo Regione Sicilia

In "Materiali" è possibile consultare gli elenchi delle Istituzioni scolastiche autonome della Sicilia, sottodimensionate rispetto ai parametri ex Legge 183/11 così come pubblicato sul sito dell' Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia:
www.sicilia.istruzione.it

Comunicato ANP Catania: la Strage di Brindisi solidarietà ed impegno

L'ANP Catania si associa e diffonde il messaggio diramato dall'ANP NAZIONALE:

L'ANP esprime la sua solidarietà alle famiglie delle vittime del gravissimo attentato che, con bestiale violenza, ha colpito gli ignari e incolpevoli studenti dell'Istituto Professionale "Morvillo-Falcone "di Brindisi. Accanto alla manifestazione del profondo cordoglio, l'Anp riafferma la condanna per ogni forma di violenza e si dichiara vicina a quanti- istituzioni, docenti, operatori scolastici, studenti e loro famiglie - si adoperano per ripristinare nella scuola e nella comunità brindisina il necessario clima di solidarietà sociale che isoli e condanni gli autori di un gesto tanto efferato quanto inaudito, che colpisce oggi una scuola per colpire il futuro del paese.

Ricerca con Google

Loading