Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Approvo

Assemblea dei soci - Catania

l'ANP provinciale in collaborazione con la struttura regionale e nazionale ha indetto una assemblea dei soci per discutere i seguenti argomenti:
1 - il CII alla luce del nuovo CCNL comparto scuola
2 -  l'obbligo vaccinale e frequenza della scuola alla luce delle circolari ministeriali

L'assemblea si terrà il 20 settembre 2018 alle ore 15,00 presso l'IIS G. Marconi via V. Maurizio, Catania.

Interverranno formatori della struttura nazionale

Sarà l'occasione per delineare e concordare linee di comportamento e scelte gestionali univoche.

Il grido di allarme per la sicurezza nelle scuole

In seguito al decreto di chiusura delle sedi scolastiche del sindaco di Messina On.le De Luca l'ANP - CIDA regionale  chiede l'istituzione di un tavolo tecnico utile a mettere in atto iniziative immediate e risolutive dellasicurezza nelle sedi scolastiche. I dirigenti non possono essere lasciati da soli a gestire l'annoso problema o peggio ad essere chiamati a risponderne in prima persona.

In allegato leggi la nota dell'ANP regionale.

Bonus premiale per i docenti - Interpretazione ARAN

Soddisfazione per una posizione da sempre, negli anni, sostenuta da ANP- L'interpretazione dell'ARAN coincide con quella di ANP.

LEGGI ARTICOLO

Da oggi Dirigente - Agenda dei primi 100 giorni a Catania

Come sempre l'ANP attenta alle problematiche che i DS devono affrontare nella gestione organizza a Catania l'incontro con lo scopo di incontrare i colleghi neo immessi in ruolo epr fornire supporto e documentazione utile ad accompagnarli nel loro primo periodo di affidamento e svolgimento dell'incarico. Posti limitati

per le iscrizioni continua al link AGENDA 100 GIORNI

Esonero per i collaboratori di presidenza delle scuole in reggenza

L'ANP, consapevole del peso e dell'importanza di governare correttamente le tante scuole in cui gli USR dovranno nomnare un Dirigente scolastico reggente,  ha chiesto ufficialmente l'esonero del Collaboratore vicario del DS.

Ciò al fine di garantire la continuità e costante presenza nel difficile compito del governo delle scuole. Un diniego rappresenterà ancora una volta un modo per non prendere sul serio la funzione svolta dalle scuole nei territori di riferimento.

LEGGi l'articolo

Ricerca con Google

Loading